H. Bosch, Trittico del Giardino delle delizie (ante chiuse), 1480-1490

Il sogno di un mondo diverso

L’altra notte ho fatto un sogno: ho sognato di vivere in un mondo diverso. Il mio Paese, anziché essere governato da una classe politica di arrivisti, scaldapoltrone, menefreghisti, alienati e sprovveduti, era finalmente guidato da persone mosse dalla passione, da una visione coerente di come volevano la nostra società e dalla voglia di mettersi in gioco davvero. Non è che fossero tutti d’accordo: ciascuno…

Continua a leggere Il sogno di un mondo diverso