Scritte contro il coprifuoco sui muri di Milano (foto di Repubblica)

Ma perché il coprifuoco?

La settimana scorsa quattro Regioni italiane(1)In realtà a quanto pare sono sei, ma l’ordine sparso con cui procedono i territori rende noioso e inutile tenere il conto. hanno emanato delle ordinanze per far fronte alla nuova ondata di Coronavirus che sta colpendo in questi giorni il nostro Paese. Tra gli strumenti scelti spicca quello del coprifuoco. Ovvero, recitano le ordinanze, “dalle ore 23:00 [24:00…

Continua a leggere Ma perché il coprifuoco?

Coronavirus: “e se fosse tutta ‘na farsa?” – Dialogo tra un’impegnata e un non so

Per chi fosse interessato, qui ho caricato anche il testo in una versione un po’ più “italianizzata”, forse più leggera da leggere. Ehi… Ehi! Ce l’ho con te! E se la storia del Coronavirus fosse tutta una farsa? Eh? In che senso, scusa? Nel senso: e se fosse veramente un virus creato in laboratorio? O se il Governo stesse anche solo sfruttando l’occasione perfetta?…

Continua a leggere Coronavirus: “e se fosse tutta ‘na farsa?” – Dialogo tra un’impegnata e un non so

Coronavirus: “free riders” e “polli”. Chi fa l’Italia e gli Italiani

I “free riders” Sono quelli che l’altra sera, appena sui giornali si è diffusa la notizia che il Governo avrebbe messo in isolamento l’intera Lombardia per tentare di rallentare la diffusione del Coronavirus, si sono scaraventati nelle stazioni milanesi e nelle autostrade nel tentativo di sfuggire alle misure precauzionali finché erano in tempo, per raggiungere le loro famiglie al Sud. Poco importa se, insieme…

Continua a leggere Coronavirus: “free riders” e “polli”. Chi fa l’Italia e gli Italiani